Taglia sul Jack da parte della Camorra - JRTItaly

domenica, ottobre 28, 2018


Lo odiano e l’ordine è di farlo fuori in ogni modo. Polpette avvelenate, bustine per topi, cibo con droga.Già è accaduto varie volte. Si vocifera che su di lui ci sia addirittura una taglia. 




E per questo Pocho è stato allenato in modo particolare: quando è in servizio non mangia, non cede a distrazioni. Neanche quelle di«affascinanti cagnette» che i clan mettono sulla sua strada. I pusher della Campania per liberarsi di lui hanno provato, infatti, anche con gli ormoni per riaccendere «desideri» sopiti. Negli appartamenti bunker dove nascondono hashish e marijuana hanno cagnoline in calore. Ma quando è in servizio, Pocho è un poliziotto integerrimo a quattro zampe e non esistono distrazioni di sorta. La storia del Pocho vale la pena di essere raccontata. In nove anni il Jack Russell dell’unità cinofila della polizia di Napoli ha ricevuto finanche un encomio e, soprattutto, ha permesso agli agenti di sequestrare quasi due tonnellate di sostanze stupefacenti. Milioni di euro persi dai clan.

L’ultimo colpo a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, poche settimane fa dove ha scoperto trenta chili di cocaina purissima. È piccolo, velocissimo e non fa un passo se non è Sandro ad ordinarglielo. È il suo conduttore, un agente con anni di esperienza alle spalle: tra loro la sintonia è arrivata subito. Adesso vivono assieme: il Ministero lo ha autorizzato a portarselo a casa. Una simbiosi perfetta che ha generato una scia di risultati incredibili. Dove nessuno arriva ci pensa Pocho. E ci sono tantissime storie da narrare come «quando a Scampia, in una delle Vele fu in grado di trovare delle stecche di hashish che erano infilate in un casatiello. Mi fece capire che lì c’era droga e aspettò seduto il suo biscotto-premio senza sfiorare il rustico», racconta Sandro sorridendo.

Ti potrebbero anche interessare

0 commenti

Archivio

Contatti

Facebook

JRT Italy

JRT Italy è il sito dedicato ai simpaticissimi Jack Russell Terrier.

Il Jack Russell Terrier è un piccolo terrier che ha le sue origini nella caccia alla volpe; è caratterizzato da un corpo bianco ed armonioso, con manto liscio o ruvido.

Cane da caccia in tana o da volpe, oggi è spesso un adorabile cane da compagnia.

Non dimenticate di cliccare "Mi Piace" sulla nostra pagina di Facebook.